BlackFriday_CyberMonday

Previdenza privata

Assicurate il vostro futuro in tutta serenità

Con il pensionamento, il reddito diminuisce sensibilmente. Le principali cause sono la riduzione sempre più radicale delle prestazioni del primo e secondo pilastro negli ultimi vent’anni. Oggi, una rendita AVS rappresenta appena il 55% dell’ultimo salario, contro il 62% nel 2002. Alcuni studi prevedono addirittura un futuro calo del 20% dei redditi proiettati alla pensione. E in considerazione delle ultime proposte di riforma della previdenza professionale e statale, la tendenza dovrebbe confermarsi, una realtà da tenere in conto per guardare al futuro con serenità.

La previdenza privata: accessoria, ma indispensabile

Il sistema previdenziale svizzero, ancorato nel 1972 nella Costituzione federale, poggia sul principio dei tre pilastri. Facoltativa, la previdenza privata (terzo pilastro) funge da complemento a quella statale (primo pilastro) e professionale (secondo pilastro), entrambe obbligatorie.

A causa della diminuzione del tasso di natalità, degli scarni rendimenti degli investimenti e dell’aumento della speranza di vita – triplicata dal 1960 –, il primo pilastro (AVS/AI, PC, IPG, AD) e il secondo (LPP, LAINF) non sono sufficienti a colmare il divario di guadagno risultante dal pensionamento.

Vivendo più a lungo, i residenti in Svizzera beneficiano per più tempo della previdenza di vecchiaia, il che comporta un calo talvolta drastico del loro potere di acquisto dopo aver lasciato il mercato del lavoro.

La soluzione più semplice, efficace e sicura per premunirsi in vista della pensione è investire in un terzo pilastro. Eppure, uno Svizzero su quattro non contribuisce alla sua previdenza individuale privata.

Un investimento che vale oro

Al più tardi verso i cinquant’anni è fortemente consigliato cominciare a risparmiare per la pensione, ma qualsiasi contributo al terzo pilastro precedente è ancora più proficuo. Tra i cinquanta e i 65 anni, infatti, restano solo quindici anni per costituire un capitale previdenziale, contro il doppio cominciando a 35 e il triplo cominciando a venti. Meglio quindi non perdere tempo!

L’ambito previdenziale privato può tuttavia risultare un po’ oscuro e suscitare domande assolutamente legittime che meritano risposta.

In Svizzera, ci sono due tipi di previdenza privata, quella vincolata (3a) – strettamente legata, come indica il nome, al risparmio di vecchiaia – e quella libera (3b). Le principali differenze risiedono nel loro impatto fiscale, ben più vantaggioso per il pilastro 3a, e nei vincoli in termini di importo, ritmo dei versamenti e possibilità di disporre del capitale, meno severi per il pilastro 3b.

Vantaggi che contano

Rispetto al secondo, il terzo pilastro permette per esempio di tramandare il patrimonio alla generazione successiva qualora non sia stato interamente utilizzato dal coniuge superstite. Le soluzioni di previdenza privata della Vaudoise, inoltre, sono evolutive e offrono una presa a carico rapida e personalizzata, nonché analisi e consulenze regolari, individuali e gratuite, a differenza di quanto avviene con una pianificazione finanziaria presso un istituto bancario.

Riassumendo, la previdenza vincolata 3a è l’assicurazione ideale per preparare la pensione in modo efficace e nelle migliori condizioni possibili. Indipendentemente dalla situazione personale, dunque, un investimento nel terzo pilastro risulta sempre più vantaggioso di un aumento dei premi del secondo, soprattutto da quando è stata annunciata una probabile riduzione al 6% dell’aliquota di conversione per la quota obbligatoria. Va sottolineato che un buon numero di casse pensione applicano già adesso un’aliquota inferiore al 6% anche per la quota sovraobbligatoria.

Meno imposte con i premi

Promossa da Confederazione, Cantoni e Comuni, la previdenza vincolata 3a comporta agevolazioni fiscali molto vantaggiose: i dipendenti, infatti, possono dedurre fino a 6826 franchi l’anno dal reddito imponibile, gli indipendenti addirittura fino a 34’128 franchi l’anno.

 

Una previdenza personalizzata

Strategia su misura

Le soluzioni previdenziali della Vaudoise propongono una presa a carico personalizzata in base alle esigenze dei clienti, indipendentemente dalla situazione.

Innanzitutto viene definita una strategia su misura, che può essere modificata in qualsiasi momento.

Contributi vantaggiosi

Investimento personalizzato

Le nostre soluzioni previdenziali sono evolutive, ossia si sviluppano secondo il ritmo e le esigenze dei nostri clienti affinché possano raggiungere i loro obiettivi in modo semplice e rapido. Questa flessibilità, unica sul mercato, offre molti vantaggi, poco importa la natura del risparmio.

 

Previdenza

Previdenza

Assicurare l’avvenire, anticipare il pensionamento… le nostre soluzioni vi permettono di guardare al futuro in modo sereno.


Protezione giuridica

Protezione giuridica

Una controversia con terzi, un problema con il vostro datore di lavoro… i nostri periti vi accompagnano per risolvere la situazione.


Mutui ipotecari

Mutui ipotecari

Vi possiamo aiutare a diventare proprietari per massimizzare le vostre opportunità e concretizzare il progetto di una vita.