08/06/2020

Una campagna digitale per accompagnare la ripartenza di una società in cui la vita riprende il suo corso

Scaricare l'articolo (PDF) O

Condividere su:

Riassunto
Losanna, 8.6.2020 – Assicuratore solidale e vicino ai suoi clienti, la Vaudoise lancia una campagna digitale che pone l’accento sul risveglio della società svizzera dopo il confinamento e sulla ripartenza sociale e professionale. Mostrando persone che riprendono il corso della loro vita e guardano al futuro con fiducia, il messaggio principale è rappresentato dal prefisso «Ri» a indicare al contempo rilancio e rinnovamento.

Una campagna digitale per accompagnare la ripartenza di una società in cui la vita riprende il suo corso

Losanna, 8.6.2020 – Assicuratore solidale e vicino ai suoi clienti, la Vaudoise lancia una campagna digitale che pone l’accento sul risveglio della società svizzera dopo il confinamento e sulla ripartenza sociale e professionale. Mostrando persone che riprendono il corso della loro vita e guardano al futuro con fiducia, il messaggio principale è rappresentato dal prefisso «Ri» a indicare al contempo rilancio e rinnovamento.

La Svizzera si RIsveglia dopo il confinamento, la società si RImette in moto, i cittadini RIscoprono la loro libertà e la vita sociale, sempre RIcordando la prudenza. Nella sua nuova campagna, la Vaudoise pone l’accento su questo nuovo inizio, che tutti speriamo avvenga in modo più solidale e responsabile a livello sociale ed economico. Sviluppata in partenariato con l’agenzia bernese Numéro 10, la campagna «Ri» promuove i valori della Vaudoise e le sue origini mutualistiche con un approccio ottimistico e una comunicazione coinvolgente e partecipativa.

«Questa iniziativa è pensata per accompagnare la ripartenza, che riguarda tutti noi, i nostri cari, i nostri conoscenti, i nostri clienti. Con la dovuta prudenza, possiamo riapprendere a fare cose semplici e riallacciare i contatti, portando al contempo un nuovo sguardo – più sensibile e interessato – sulle persone e su ciò che ci circonda. Intendiamo mostrare che la ripartenza riguarda anche la Vaudoise, sempre al fianco della comunità», ha dichiarato Jean-Daniel Laffely, CEO della Compagnia.

Una campagna digitale partecipativa

La campagna, che sarà diffusa sulle reti sociali a partire dall’6 giugno, è pensata per essere partecipativa e per mobilitare seguaci e assicurati, invitati a contribuire al suo messaggio. Su Instagram, saranno messi a disposizione buoni regalo da condividere e distribuire ad amici e conoscenti. Un sondaggio sulle attività preferite dei follower e un concorso completano le offerte di questa iniziativa digitale.

Allo spot pubblicitario.

Il presente comunicato stampa è disponibile al sito vaudoise.ch.

Per maggiori informazioni

Carole Morgenthaler, portavoce, 021 618 82 46, cmorgenthaler@vaudoise.ch Véronique Oliveira, responsabile Comunicazione e branding, 021 618 86 95, voliveira@vaudoise.ch

Il Gruppo Vaudoise Assicurazioni

La Vaudoise Assicurazioni è l’unico assicuratore privato indipendente con un centro decisionale nella Svizzera romanda ed è uno dei dieci assicuratori più importanti sul mercato elvetico. Fondata nel 1895, dispone di competenze riconosciute in tutti i campi dell’assicurazione e della previdenza. La clientela può contare nelle agenzie su un servizio di prossimità in materia di consulenza e di gestione dei sinistri. L’organico del Gruppo si aggira attorno ai 1550 collaboratori, di cui un centinaio di apprendisti.