MARTEDÌ 05 DICEMBRE 2023

Il metodo del prezzo medio: un investimento intelligente

Il metodo del prezzo medio: un investimento intelligente
RIASSUNTO
Come garantirsi un reddito adeguato in caso di problemi, una pensione più serena o semplicemente investire per il futuro? Una volta definiti i motivi per i quali volete impiegare il vostro denaro, entra in gioco il metodo del prezzo medio. Se i nostri nonni nascondevano i loro risparmi sotto il materasso, le generazioni X, Y e Z hanno la possibilità di farli fruttare.

Che si desideri risparmiare o investire, la sfida è sempre la stessa: capire come incrementare la posta iniziale. Su un conto bancario, il capitale di base aumenterà fino alla pensione in funzione degli interessi. Per contro, investendo in fondi si è esposti alle fluttuazioni economiche. A corto termine, si può quindi subire un guadagno o una perdita, mentre a lungo termine il rischio di perdita si riduce significativamente grazie alla possibilità di definire una media del prezzo delle quote acquistate nel fondo di investimento scelto.

Semplice quanto una media
La differenza tra un terzo pilastro di tipo a o b è unicamente di natura fiscale. Occorre sapere che il cosiddetto metodo del prezzo medio consente di acquistare quote di fondi di investimento versando regolarmente denaro nel corso degli anni. Il rendimento sarà maggiore nei periodi in cui il valore dei prodotti è basso ed è quindi possibile acquistarne di più. Si tratta infatti di investimenti parziali o integrali del vostro capitale in un fondo di previdenza con la prospettiva di ottenere un guadagno.

Se verso per esempio CHF 25.- per trimestre e il mio denaro è piazzato quando queste quote hanno un prezzo basso, potrò acquistarne di più e il mio capitale aumenterà. Se invece investo CHF 100.- quando il prezzo delle azioni è alto, le pagherò di più. Questa variabilità le rende idonee a stabilire una media equilibrata nel corso del tempo. Riassumendo, conviene puntare su versamenti regolari piuttosto che su sporadici importi elevati. 

Il segreto è la regolarità
Grazie al metodo del prezzo medio, ogni perdita di valore offre l’occasione di acquistare, con il premio successivo, a un prezzo inferiore, e quindi di guadagnare a lungo termine.

I fondi sono inoltre considerati un patrimonio distinto, si possiede dunque il valore di quanto si deposita. Al posto di correre il rischio di acquistare tutto in una volta al momento sbagliato, è meglio un’entrata che permetta di acquistare quote in modo regolare. Il tasso di interesse medio delle banche svizzere per un conto risparmio si attesta allo 0,8%, e potrebbe raggiungere l’1% all’inizio del 2024. Vista l’inflazione galoppante, è un’opzione da considerare.

Il risparmio è un elemento chiave della consulenza previdenziale ed è fondamentale sapere come investire al meglio il proprio denaro. In tale contesto, gli investimenti regolari e a lungo termine sembrano essere la scelta migliore.

Le e i consulenti della Vaudoise sono a disposizione per togliervi qualsiasi dubbio su tasse e spese legate ai prodotti di investimento. Non esitate a contattarci!