28/06/2017

Grandine nella regione di Lugano - La Vaudoise attiverà il suo servizio mobile per sottoporre a perizia i veicoli danneggiati

Condividere su:

Riassunto
La violenta grandinata che si è abbattuta il 25 giugno sulla regione di Lugano ha causato numerosi danni ai veicoli. Considerata la portata dell’evento, la Vaudoise organizza sul posto un centro per l’allestimento di perizie.
Attualmente, sono stati annunciati alla Vaudoise un centinaio di veicoli danneggiati ma, tenuto conto della violenza della grandinata avvenuta in data 25 giugno, la Compagnia prevede di ricevere altre notifiche nei prossimi giorni. Di solito, i clienti comunicano i danni subiti nell’arco dei dieci giorni successivi all’evento. Sono attese 200 notifiche per un importo medio del sinistro valutato attorno ai CHF 5000.-, che rappresentano una media elevata. 

Per rispondere velocemente alle necessità della clientela coinvolta, dal 11 al 13 luglio 2017 la Vaudoise attiverà un’unità per l’allestimento di perizie EasyDrive mobile presso il Centro Esposizioni
Via Campo Marzio, 6900 Lugano. «La nostra volontà di essere nelle vicinanze dei nostri clienti ci spinge a cercare luoghi in cui effettuare le perizie nel raggio di una ventina di chilometri dall’epicentro della grandinata», ha dichiarato Gérard Nerny, responsabile del servizio Perizie per autoveicoli.
I clienti danneggiati sono invitati a notificare il caso presso la loro agenzia o allo 0800 815 915

I possessori di un veicolo che ha subìto danni da riparare con urgenza agli elementi di sicurezza – fari, vetri, retrovisori – possono rivolgersi al loro riparatore abituale e inviare la fattura e la foto del danno all’agenzia.

Informazioni per i media
Per maggiori informazioni o per raggiungere il servizio di perizie mobile
Nathalie Follonier-Kehrli, portavoce, 021 618 83 60, media@vaudoise.ch